Questo è stato un anno difficile per tutti, si sa. C’è chi ha vissuto la pandemia in prima persona e chi, per fortuna, solo attraverso le notizie al telegiornale e le limitazioni dei dpcm. Ed eccoci arrivati qua, alla stesura dell’ultimo post di questo tanto odiato 2020.

Ad essere oneste, nessuna delle due ci avrebbe potuto credere. Abbiamo iniziato così tanti progetti da quando ci conosciamo ma portati a termine così pochi, che ormai avevamo quasi perso le speranze. Eppure dal 1° Marzo, giorno in cui abbiamo pubblicato il nostro primo articolo su questo Blog, ad oggi abbiamo cercato di non mancare mai un post. Abbiamo mantenuto una media di 1 articolo a settimana, come ci eravamo prefissate, e siamo così orgogliose di noi!

Per i curiosi, qua potrete trovare il nostro primo articolo!

Vi potrà sembrare sciocco, ma vi assicuro che non è stato così semplice come sembra! Tra gli impegni lavorativi, universitari, lo stress da pandemia e lo stato d’animo spesso a terra, è stato davvero difficile mantenere un ritmo ferreo, ma ci ha anche aiutato molto a concentrarci su qualcosa che ci piace davvero.
Il Salotto Letterario per noi significa moltissimo. Questo è un progetto che ci impegneremo a portare avanti anche nel 2021, con nuovi articoli e nuove rubriche che speriamo vi interesseranno! Oggi come a Marzo, crediamo ancora nel progetto che stiamo cercando di portare avanti: creare un luogo in cui poter parlare, condividere opinioni letterarie e non, e dare pratici consigli a chi ne ha bisogno! Siamo ancora una piccola comunità con tanto da imparare, ma sono fiduciosa nel nostro futuro insieme!

Forse questo 2021 non ci regalerà solo gioie, ma noi saremo pronte ad affrontare tutto a testa alta, insieme a voi!

Le nostre classifiche

Il nostro obiettivo è il costante miglioramento, ovviamente. Così nella vita, come per il nostro piccolo Salottino. Tuttavia bisogna anche tirare le somme e darsi una pacca sulla spalla per il buon lavoro svolto da noi, quindi abbiamo deciso di condividere con voi delle brevi classifiche di ciò che più ci è piaciuto condividere quest’anno, delle nostre letture, dei nostri articoli. Quindi bando alle ciance e buona lettura!

Top 3 articoli/recensioni che abbiamo amato di più

  • Sicuramente devo nominare Pennini e inchiostro per il Bullet Journal, uno degli articoli di cui vado più fiera. Per scriverlo ho dovuto studiare un sacco di cose, provare un sacco di pennini e di inchiostri e cercare di fare una classifica oggettiva. Tutto il lavoro però mi ha soddisfatto. Infatti sono stata molto felice quando poi alcune persone ci hanno ringraziato o ci hanno chiesto altri consigli.
  • Il codice delle Creature Estinte di Spencer Black – #insidethebook
    Di questo post vado fiera perché adoro tantissimo il libro e la casa editrice Moscabianca. Dopo averlo pubblicato ci hanno contattate, ringraziandoci della bella recensione e l’hanno addirittura ricondiviso nelle loro storie! Se non sono soddisfazioni queste!
  • Un’amicizia dietro lo schermo, è una chiacchiera da poco, ma il fatto che noi ci siamo conosciute dietro uno schermo mi fa pensare che spesso ci scordiamo delle persone che stanno dietro a progetti e blog di cui leggiamo. In questo post ci siamo esposte e abbiamo parlato di noi, di un piccolo pezzo della nostra storia, ma che ci auguriamo vi aiuti ad avvicinarci a noi e a quello che facciamo e chi siamo.

La foto con più Like del 2020 su Instagram

Spesso quando si ha una pagina come la nostra bisogna riuscire a conciliare cosa piace a noi con cosa piace agli utenti che ci seguono. Riguardando le statistiche, la foto che ha ricevuto più like su Insta tra le tre che più ci piacciono è stata questa:

La collezione del Signore degli Anelli + Lo Hobbit è probabilmente anche nella top 10 degli acquisti migliori del mio 2020 (librosi). E a quanto pare è piaciuta moltissimo anche a voi!

Top tre libri letti – Daphne

Questa è sempre la parte più difficile. Quest’anno ho amato praticamente tutte le mie letture, quindi decidere quale mi sia piaciuta più di altre è una vera impresa. Ci provo lo stesso, ma vi dico in anticipo che non sono soddisfatta della scelta e che tutti i miei libri hanno un posto speciale nel mio cuore.

  1. La saga di Hunger Games mi è piaciuta particolarmente. Ho amato i personaggi, ho divorato le pagine e il trasporto emotivo che ho provato leggendolo è qualcosa di raro. Vi invito a leggere le mie recensioni in cui ne parlo approfonditamente, e ovviamente a leggere i libri!
  2. Madame Bovary mi ha catturato dalla prima all’ultima pagina. La storia è emozionante e coinvolgente, e il modo in cui scrive Flaubert è appassionante. Davvero un’ottima lettura, consiglio a tutti!
  3. L’incolore Tazaki Tsukuru e dei suoi anni di Pellegrinaggio per fortuna Murakami non mi ha delusa e anche quest’anno un suo libro è nella mia top list delle letture. Questa storia è molto dolce e dalle note nostalgiche, come tutti i suoi racconti. Certo non ho apprezzato il finale, ma in generale mi ha lasciato un bel ricordo ed è uno di quei libri che rileggerei volentieri.

Top 3 libri letti – Veronica

A causa dello stress del Covid purtroppo quest’anno ho letto davvero poco, assaporando anche poco i libri che mi sono passati tra le mani. Comunque non sono mancate le letture che mi hanno catturata totalmente, tra queste:

  1. Marina, di Zafon, è stata certamente la lettura più bella di quest’anno. Zafon si riconferma ogni volta uno dei miei autori preferiti, capace di travolgerti emotivamente con una forza più unica che rara. Leggete Zafon!
  2. Cavie, perché Palahniuck una volta che lo ami non ti molla più.
    Letto durante il primo lockdown di marzo, è stato estremamente azzeccato. Mi ha preso a schiaffi in faccia dall’inizio alla fine e lo consiglio a chiunque non sia debole di stomaco.
  3. La trilogia di Illuminae. Al contrario di Palahniuck mi ha donato un po’ più di leggerezza nonostante le forti emozioni che ha suscitato in me. Una storia raccontata in un modo che non mi era mai capitato di leggere e mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine. Consigliatissimo a chiunque!

Con questo post quindi salutiamo (con gran piacere) il 2020 e auguriamo a tutti voi un buon 2021. Noi ci impegneremo a portare avanti, settimana dopo settimana, il nostro Salotto con tanti post interessanti.

Iscriviti alla newsletter se non vuoi perderti neanche un aggiornamento!

Quali sono stati i post che tu hai preferito? Hai buoni propositi per il 2021? Lasciaci un commento!

Questo articolo ti è piaciuto?

Premi una stellina per votare!

0 / 5. Totale voti: 0

Se questo articolo ti è piaciuto...

Seguici sui social!