Cavie non è un libro per chi ha lo stomaco debole. Palahniuk è un autore per i pochi che sanno tenere la mente aperta e leggere le critiche tra le righe.